Una nuova sfida: il progetto “Digital Literacy”

Una nuova sfida: il progetto “Digital Literacy”

A partire dall’anno scolastico 2019/2020 nasce il progetto “Digital Literacy” proposto dall’Osservatorio in collaborazione con Tim, al fine di estendere all’ambito digitale la riflessione sul concetto di cittadinanza attiva e responsabile – quello su cui si fonda tutta la struttura de “Il Quotidiano in Classe” e delle iniziative che gravitano intorno a esso.

La sfida di questa nuova iniziativa è riportare al centro di tutto il pensiero consapevole. Il che significa provare a rallentare, a valutare, ad analizzare, a riflettere. Perché anche oggi, nella società delle immagini, il pensiero rappresenta – ancor più di prima – il nostro strumento primario per interagire con il mondo, senza esserne vittime passive.
Il concetto fondante del progetto “Digital Literacy” è molto semplice: nella società contemporanea, ogni individuo deve essere messo in condizione di sviluppare anche una cittadinanza digitale. Il che significa non solo acquisire competenze e comprendere i propri diritti e doveri in ambito “virtuale”, ma soprattutto conoscere i principali meccanismi di funzionamento del mondo della Rete.

Vi nelle prossime settimane per cominciare insieme questa nuova “sfida”!

Categoria:

Digital literacy

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati da *

*